• English
  • Deutsch
  • Italiano

SOGICA - Sexual Orientation and Gender Identity Claims of Asylum

Una sfida europea sui diritti umani

Il progetto SOGICA

SOGICA è un progetto di ricerca finanziato dallo European Research Council (ERC) volto a esplorare, attraverso una prospettiva socio-giuridica, l’esperienza dei richiedenti asilo che presentano domanda di protezione internazionale in Europa in ragione del loro orientamento sessuale o della loro identità di genere (SOGI).

Le violazioni dei diritti umani correlate all’orientamento sessuale e all’identità di genere sembrano essere alla base di un numero crescente di domande di protezione internazionale, pari a migliaia di casi ogni anno in Europa. Queste richieste di protezione internazionale sono talora trattate in modo particolarmente insensibile, ossia sulla base di nozioni sociali, culturali e giuridiche inappropriate.

Si tratta, peraltro, di domande di estrema complessità, che offrono elementi utili per valutare, in generale, l’efficienza e l’imparzialità dei sistemi di asilo.

Prediligendo la Germania, l’Italia e il Regno Unito come casi-studio e analizzando come le richieste di protezione internazionale basate su SOGI sono affrontate a livello europeo (inteso come Unione europea e Consiglio d’Europa), il progetto mira a determinare come i sistemi di asilo in Europa possano trattare le domande di questo tipo in modo più equo.